NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
16
Sun, Dec
38 Nuovi articoli

Cagliari. Peru (Vicepresidente Consiglio Regionale) critiche allo stop della legge sul governo del territorio

Politica Regionale
Aspetto
Condividi

La corsa della legge sul governo del territorio si è fermata. Il rinvio del testo alla commissione urbanistica suona come una capitolazione della giunta. Per il vicepresidente del Consiglio regionale e relatore di minoranza del disegno di legge Antonello Peru: <<Questo stop rappresenta il fallimento di questa esperienza di governo targata centrosinistra, ormai arrivata al capolinea – esordisce – Non bastano i disastri della sanità, la mancanza di strategie sui trasporti, ora si inabissano anche le politiche sull’urbanistica>>. Il rappresentante di Forza Italia puntualizza: <<La Sardegna ha necessità di certezze, non di confusione o pasticci. Questo disegno di legge in realtà è stato migliorato in commissione grazie all’apporto dell’opposizione –  contribuendo a perfezionare l’impostazione originaria dell’esecutivo>>. Per il vicepresidente dell’assemblea di via Roma la legge urbanistica avrebbe potuto rappresentare una svolta epocale: <<Per questo si tratta di un’occasione persa dalla maggioranza – rimarca Peru – per il varo di un disegno incardinato sulla valorizzazione e sulla trasformazione del territorio>>. Il destino della legge  sembra appeso al filo: <<Di certo una normativa sull’urbanistica darebbe ossigeno allo sviluppo armonico della Sardegna – conclude Peru – A questo punto solo il centrodestra potrebbe dare una legge sul governo del territorio per creare valore economico, sociale e ambientale per tutta l’Isola>>.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna