NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
24
Sat, Feb
39 Nuovi articoli

L’esterofilia cui sono affetti molti studiosi della Sardegna antica si manifesta quando questi asseriscono che i Fenici avrebbero costruito stanziamenti stabili nell’Isola e avrebbero addirittura fondato città. La Fenicia geografica corrispondeva all’attuale Libano, una fascia costiera molto stretta, chiusa da due catene montuose separate dalla valle della Beka’a.

“Sulcis In fundo”, sottotitolo: “Quando la mafia più sanguinaria sbarcò in Sardegna” (Cagliari, Edizioni La Zattera, 2017, pagg. 185, 18 euro), è il libro sulla breve e densa storia di Carbonia che mancava nella non corposa ma già abbastanza nutrita bibliografia sulla “Città del Carbone”:

Altri articoli...