NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
21
Wed, Feb
38 Nuovi articoli

Un incontro pubblico da tenersi il più presto possibile presso l'aula consiliare. E' la richiesta inviata a sindaco e consiglieri comunali di Sant'Antioco per esaminare il lavoro svolto dal comitato Porto Solki, su quanto previsto per la nuova viabilità di Sant'Antioco dal Piano Sulcis, alla luce di quanto emerso nel corso di un'assemblea organizzata dal comitato sabato scorso. 


La settimana è iniziata con il ritiro dei licenziamenti alla Rosa del Marganai. Risultato raggiunto con la determinazione nella mobilitazione delle lavoratrici e lavoratori, per l’unità delle forze sociali e Istituzionali e soprattutto conseguente alla fermezza delle decisioni dell’Assessorato competente e dell’Azienda Sanitaria in merito alla congruità dei finanziamenti,

E' in arrivo a Sant'Antioco una boccata di ossigeno per cittadini bisognosi. Saranno 47 famiglie che usufruiranno quest'anno del Reis, acronimo di “Reddito di inclusione sociale, Fondo regionale per il reddito di inclusione sociale, Agiudu torrau” istituito dalla Regione lo scorso agosto proprio per contrastare l’esclusione sociale e la povertà.


In questi ultimi tempi è sempre più viva e attuale trovare proposte e idee per liberare la provincia più povera d'Italia dai lacci e lacciuoli che impediscono uno sviluppo del territorio. Di seguito alcune proposte della Cisl territoriale elaborate in un recente convegno per dare un senso allo sviluppo economico ed occupazionale del territorio.


Diverrà finalmente una scuola completa per tutte le esigenze degli scolari. Si tratta della scuola primaria di “Via Bologna” a Sant'Antioco sinora monca di palestra e mensa utilizzate come deposito e officina comunale. Tra breve la costruzione di un nuovo capannone, per il deposito mezzi comunali con annessa officina riparazioni, consentirà di liberare finalmente il caseggiato utilizzato provvisoriamente dal Comune restituendogli, dopo la sua riqulificazione, la funzione di Palestra scolastica. Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha infatti dato via libera per l'utilizzo di 400 Mila Euro, già in possesso dell'Amministrazione, che consentiranno di portare a conclusione il progetto di ammodernamento e potenziamento della scuola. <Dotandola definitivamente di palestra e mensa – spiega il sindaco ignazio locci- riavrà completamente la funzione per la quale è sorta: quella dell’istruzione>. La riqualificazione della scuola primaria consentirà di ultimare la palestra e delle aree destiante alla mensa. <Con la sistemazione poi anche delle aree esterne, spazi verdi e nuovi cancelli - afferma l’assessore ai Lavori Pubblici Francesco Garau – sarà così completa e funzionale>.

Il Consiglio Comunale di Sant’Antioco è convocato in seduta straordinaria urgente per oggi venerdì 16 Febbraio alle 18.30, presso la Sala Consiliare, per la trattazione degli argomenti di cui al seguente ordine del giorno: Variazione N 1 al programma triennale delle opere pubbliche 2018/2020 e dell’elenco annuale e Variazione N 3 al Bilancio di previsione 2018/2020.

Altri articoli...