NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
21
Sat, Jul
50 Nuovi articoli

Cagliari. Peru (Vicepresidente del Consiglio Regionale), sui trasferimenti dei dipendenti Meridiana

Politica Regionale
Aspetto
Condividi

Una corsa contro il tempo per evitare il trasferimento dei lavoratori Meridiana – Air Italy dalla base di Olbia all’aeroporto di Malpensa. Altri cinquanta dipendenti sardi – appartenenti a diversi settori - interessati dalla riorganizzazione aziendale. Un provvedimento che disattende gli accordi siglati con la Regione e le rappresentanze sindacali. Da qui la richiesta urgente del vicepresidente del Consiglio regionale Antonello Peru (FI): <<Ho chiesto, in occasione dell’ultima riunione della commissione trasporti,  un’urgente convocazione per l’audizione dei vertici della società. E’ necessario che il management di Meridiana faccia chiarezza su questa operazione che penalizza sia i dipendenti isolani sia il servizio>>. C’è preoccupazione per la decisione della compagnia che rischia di svuotare lo scalo Costa Smeralda di Olbia: <<E’ una decisione che lascia tante perplessità – aggiunge l’esponente degli azzurri – con la base operativa della Gallura che potrebbe diventare sempre più marginale>>. Un avamposto turistico dell’Isola che verrà così ridimensionato: <<A pagare saranno ancora una volta la Sardegna e i suoi lavoratori, con alta professionalità, costretti a lasciare l’Isola – conclude Peru – per un piano che cancella di fatto la base di Olbia. E’ necessario che la Regione possa evitare questo scippo e, soprattutto, il trasferimento dei dipendenti verso il nord Italia>>.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna