NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
22
Thu, Apr
66 Nuovi articoli

Cagliari. (Filbi -Uil Sardegna) proposta per la riorganizzazione dei consorzi di bonifica della Sardegna.

Politica Regionale
Aspetto
Condividi

In linea con la decisione presa nel corso dell’attivo regionale dell'organizzazione FILBI-UIL, tenutosi in data 25 febbraio u.s. e presieduto dal Segretario nazionale Gabriele De Gasperis, nella giornata odierna abbiamo inviato ai Gruppi del Consiglio regionale della Sardegna, all’Assessora regionale dell’Agricoltura e al Presidente dell’ANBI Sardegna, la nostra proposta di modifica della legge regionale n. 6/2008 in materia di consorzi di bonifica. La proposta mira ad un ampliamento delle competenze da affidare agli Enti di bonifica, allineandole sia alle norme nazionali in materia che alla prevalente legislazione delle Regioni, mantenendo comunque inalterate le funzioni attualmente vigenti di indirizzo e controllo che, per la FILBI, devono continuare ad essere esercitate dalla Regione. La FILBI-UIL, sindacato rappresentativo dei soli lavoratori della bonifica e dell'irrigazione, auspica che in Sardegna si possa finalmente aprire un dibattito su questo tema e, come abbiamo rappresentato agli autorevoli destinatari della nostra proposta. < siamo pronti a confrontarci costruttivamente al fine di arrivare ad una riforma -ha affermato  il segretario regionale Franco Pani-  che metta in condizione i consorzi di bonifica di svolgere al meglio il loro ruolo nella tutela del territorio e nel contrasto al dissesto idrogeologico.>

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna