NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
26
Wed, Feb
36 Nuovi articoli

Cagliari. Domani 8 febbraio 2020 sciopero di 4 ore dei lavoratori ARST. La manifestazione di protesta organizzata dalla FIT Cisl Sardegna

Politica Regionale
Aspetto
Condividi

 

Sabato 8 febbraio 2020 la segreteria regionale della FIT-Cisl ha proclamato lo sciopero di 4 ore di tutti i dipendenti ARST della Sardegna. “L'azienda – dichiara il segretario generale regionale FIT Valerio Zoccheddu - nonostante uno sciopero lo scorso mese di settembre e ripetute sollecitazioni di mediazione da parte della Prefettura di Cagliari, rifiuta di riconoscere ai propri dipendenti un adeguato livello retributivo, almeno alla pari con le altre aziende pubbliche di Trasporto Pubblico della Sardegna, attualmente tra i più bassi, se non il più basso in Italia.

In particolare l’azienda, oltre a non avere mai sottoscritto il contratto integrativo di secondo livello, non riconosce – aggiunge Zoccheddu - i buoni pasto, previsti per legge, al personale impegnato nella fascia oraria 12,00/15,00, e soprattutto, al personale di esercizio che deve rinnovare la C.Q.C. Carta di Qualificazione Conducente non rimborsa, a differenza di tutte le altre aziende, il costo per il suo rinnovo”.

L’astensione dal lavoro per il personale viaggiante avverrà nella serata di domani 8 febbraio: per il personale automobilistico dalle ore 18,29 alle 22,29. Personale viaggiante ferroviario dalle ore17,30 alle ore 21,30. Per il personale viaggiante metropolitano dalle ore 19,00 alle ore 23,00. Per gli addetti agli impianti fissi e uffici nelle ultime 4 ore del turno.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna