NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
11
Mon, Dec
44 Nuovi articoli

Carloforte. Oggi gran finale a Carloforte per la 21° ventunesima edizione del festival Dall’isola dell’isola di una penisola

Spettacolo
Aspetto
Condividi

Domenica ricca di appuntamenti quella che di fatto chiude la stagione degli spettacoli a Carloforte. Alle battute finali infatti i cartelloni della ventunesima edizione del festival Dall’isola dell’isola di una penisola e la quinta del Carloforte Music Festival. Si inizia al mattino con gli Aperitivi Musicali nella via Roma con il duo composto da Riccardo Sanna (fisarmonica) e Matteo Gallus al violino. La sera, a partire dalle 22.30, grande chiusura sul palco di Porta Leone con il veronese Disperato Circo Musicale, band veronese attiva dal 2011. Ogni loro concerto è una festa carica di energia: un tornado di ritmi, colori e travolgente vivacità che si traduce in una Patchanka dalle influenze Ska, Reggae, Balkan, Funky, Latin e Punk. La band è composta da Giovanni Maffezzoli (voce), Andrea Vicenzi (chitarra), Andrea Avanzini (chitarra), Jacopo Mocci (tastiere), Andrea Rizzi (basso), Sirio Bernardi (batteria), Riccardo Dalle Vedove (trombone), Isacco Bernardi (tromba). Gran finale anche per il Carloforte Music Festival (inizio ore 21) con un Gala di chiusura di grande impatto che vedrà insieme sul palcoscenico alcuni dei protagonisti di questa edizione 2017 insieme a artisti che si sono esibiti nelle passate edizioni. Con un ricchissimo programma che va da Saint-Saëns a Mendelssohn, da Chopin a Tchaikovsky fino a Piazzolla la serata vedrà le esibizioni di Eric Silberger (violino), Theodosia Ntokou (pianoforte), Giulio Biddau (pianoforte), Giammaria Melis (violino), Fabio Furia (bandoneon). Con loro i Berliner Camerata diretti, come sempre da Andrea Tusacciu.

 (foto Giuseppe Murru)

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna