NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
19
Tue, Jan
52 Nuovi articoli

Calangianus. Sesto meeting cittadino di biliardo. Caratozzolo sul podio. Il sardo Nicolò batte il campione del mondo

Altri
Aspetto
Condividi

Conferme e colpi di scena al Sesto meeting open città di Calangianus. Caratozzolo sul podio, il sardo Nicolò batte il campione del mondo. Nonostante le restrizioni dovute alla pandemia, si conferma il successo per il più importante torneo di biliardo della Sardegna. Sono state raggiunte più di 20.000 visualizzazioni grazie alle dirette streaming delle giornate di gara e della premiazione.12 00 meeting biliardo
Il meeting giunto alla sesta edizione - organizzato dal CSB Luchy Club con il patrocinio del Comune di Calangianus e con il contributo della Regione Sardegna - ha coinvolto un pubblico delle grandi occasioni, che ha seguito ogni sfida in diretta in streaming. La gara – È il vicecampione del mondo Santi Caratozzolo a conquistare il gradino più alto del podio, vincendo contro Paolo Spadaro, medaglia di bronzo mondiale. Una sfida finale attesa, e forse prevedibile, che ha attaccato agli schermi 20mila appassionati del panno verde collegati da tutta Italia.
A stravolgere ogni pronostico, la gara del sardo di adozione perché è qui da decenni Antonello Nicolò (calabrese di nascita), riuscito ad arrivare alle semifinali battendo il campione del mondo in carica, Davide Rizzo.
Il prossimo appuntamento per il CSB Luchy Club, per la città di Calangianus e per tutta la Sardegna, è fissato per settembre 2021 nel polo fieristico della città.
In programma la gara biliardistica più importante: il Campionato del mondo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna