NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
18
Fri, Aug
38 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Si arresta la corsa della Sulcispes verso la promozione in C di Basket

Basket
Aspetto
Condividi

Si ferma in semifinale la corsa della Sulcispes Sant’Antioco, battuta al PalaGiacomoCabras dalla Coral Alghero con il punteggio finale di 50-54. Sono così i catalani a ottenere l’approdo in Serie C Silver, mentre gli uomini di Massidda il prossimo 11 giugno saranno chiamati a disputare uno spareggio in campo neutro contro il Basket Club Uri (sconfitto dall’Astro Cagliari nell’altra semifinale) per stabilire le graduatorie degli eventuali ripescaggi.
LA GARA – Sulcispes e Coral, inevitabilmente provate dal doppio impegno ravvicinato, danno vita a un match equilibratissimo. A dimostrarlo sono i primi due parziali, chiusi in perfetta parità: 9-9 al 10’ e 28-28 al 20’. All’uscita dagli spogliatoi i lagunari – alle prese con le condizioni precarie di Righetti, vittima di un virus intestinale all’immediata vigilia del match – accelerano fino a toccare il +8 grazie a una fiammata di Stefano Massidda, top scorer di giornata con 15 punti. A quel punto, però, la Sulcispes accusa un black out difensivo che la porta a farsi rimontare e superare dalla Coral. Gli antiochensi provano a reagire, ma nel finale l’eterno Brembilla decide la contesa con due canestri che consegnano definitivamente il successo agli algheresi sul 50-54.
IL COMMENTO – “C’è delusione – dice Paolo Massidda, coach della Sulcispes – potevamo forse crederci di più, ma siamo arrivati a questo finale di campionato in condizioni difficili sia dal punto di vista fisico che mentale. Alghero si è dimostrata squadra più forte e pronta di noi al salto di categoria, e non possiamo far altro che congratularci. Va in archivio una stagione complicata ma comunque formativa. Faccio i complimenti ai miei ai ragazzi che anche nella partita di mercoledì, nonostante fossero in difficoltà fisicamente, hanno provato ad arrivare alla vittoria con determinazione”.

Sulcispes Sant’Antioco-Coral Alghero 50-54
Sulcispes: Farci 4, Cavassa 3, S. Massidda 15, Piras, Fox Layne 6, Righetti 8, Peloso, Cuccu, Russo 5, Markovic 9. Allenatore: P. Massidda
Coral: Paddeu 8, Ponziani 4, Di Mauro 2, Bonalume 6, Brembilla 10, Furesi 5, Boni 15, Maltagliati, Martinez, Baldino 4. Allenatore: Granchi
Parziali: 9-9; 28-28; 40-39
Arbitri: Solinas di Sestu (CA) – Fiorin di Nurachi (OR)

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna