NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
21
Sat, Oct
60 Nuovi articoli

Sant'Antioco. La Sulcispes batte nella bella Nuoro per 69-63 e conquista la semifinale

Basket
Aspetto
Condividi

I lagunari fanno loro anche la “bella” contro Nuoro e staccano il pass per la semifinale promozione. Con questa vittoria la rimonta è completata! Grazie al successo in gara 3 sulla Pallacanestro Nuoro, la Sulcispes Sant’Antioco guadagna la semifinale del campionato di Serie D, dove si troverà ad affrontare la Coral Alghero. I ragazzi di coach Massidda si sono imposti con il finale di 69-63, cancellando così il ko accusato in gara 1 la scorsa settimana. Anche sabato pomeriggio i Sirbones, ben allenati dal tecnico Moledda, hanno fatto penare i sulcitani, specie in avvio di partita. Con Sitzia e Cossu sugli scudi, infatti, Nuoro ha chiuso il primo quarto in vantaggio di 7 lunghezze (13-20), approfittando degli alti e bassi difensivi della Sulcispes. Con il passare dei minuti, però, Piras e compagni hanno avuto il merito di restare mentalmente sulla gara, e pian piano hanno ricucito portandosi sul -3 all’intervallo lungo (30-33). Gli antiochensi sono rientrati in campo con fiducia e ben presto sono riusciti a sorpassare. Importante, in questa fase, si è rivelato il lavoro di Cuccu (a segno con ottime percentuali) sotto le plance e di Massidda, Fox Layne e Russo sugli esterni. Al 30’ la Sulcispes ha provato a scappare sul +8 (51-43), ma Nuoro ha prodotto un’orgogliosa reazione che l’ha portata ben presto a contatto. Nel convulso finale, allora, i lagunari hanno avuto bisogno di un prodigioso Farci in uscita dalla panchina per realizzare i canestri del definitivo successo. Si è chiusa nel migliore dei modi, dunque, una settimana intensissima per la Sulcispes, passata dalla paura per una prematura eliminazione dai playoff alla gioia per la conquista di una semifinale che, solo pochi giorni fa, pareva davvero distante. “Innanzitutto voglio fare i complimenti ai nostri avversari – ha commentato coach Paolo Massidda – e in particolar modo al loro allenatore: coach Moledda ha fatto davvero un grande lavoro in questa stagione. Quanto a noi, spesso nel corso della stagione abbiamo accusato dei cali di concentrazione all’interno delle gare, ma sabato i ragazzi sono stati molto bravi a tenere alta l’intensità per tutti i 40 minuti. E credo che questo aspetto, assieme alla tenuta difensiva del secondo tempo, ci abbia permesso di ottenere la vittoria. Ora ci godremmo qualche giorno di riposo utile a smaltire la stanchezza derivata da una serie davvero molto impegnativa, poi ci dedicheremo anima e corpo alla semifinale. Azzereremo tutto e ripartiremo con fame per cercare di andare il più avanti possibile”.

Sulcispes Sant’Antioco-Pallacanestro Nuoro 69-63
Sulcispes: Farci 5, Cavassa 2, S. Massidda 10, Piras, Fox Layne 13, Righetti 6, Peloso, Cuccu 12, Russo 8, Markovic 13. Allenatore: P. Massidda
Nuoro: Murgia, Cossu 15, Puddu 3, Atzei 19, Carboni 3, Soru, Pinna, Sitzia 11, Delogu, Zidda, Mereu 12. Allenatore: Moledda
Parziali: 13-20; 30-33; 51-43
Arbitri: Carrus - Mulas

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna