NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
28
Wed, Jun
52 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Basket. La Sulcispes regola Alghero e chiude al quarto posto 82-60

Basket
Aspetto
Condividi

Piras e compagni battono agevolmente la capolista Coral nell’ultimo turno della “Poule A”: ora i playoff contro Nuoro. Larga e convincente vittoria per la Sulcispes Sant’Antioco nell’ultima giornata della “Poule A” del campionato di Serie D. Al PalaGiacomoCabras gli uomini di Massidda hanno regolato con autorità la capolista Coral Alghero con il punteggio finale di 82-60.
Reduci dall’impegnativo scontro al vertice di giovedì contro Uri, i catalani si sono presentati in laguna privi di alcuni elementi chiave come Brembilla, Salvatore e Boni. Coach Granchi ha comunque schierato una formazione competitiva, con l’esperto Bonalume alla guida di un gruppo di giovani vogliosi di mettersi in mostra. Un aspetto, questo, che non ha però impedito alla Sulcispes di controllare l’incontro dal primo all’ultimo minuto, guadagnando fin da subito un margine di vantaggio in doppia cifra, allungato, poi, nei due parziali conclusivi.
Grazie ai due punti conquistati contro la Coral, i sulcitani chiudono una positiva regular season con il quarto posto in classifica, e nel primo turno di playoff sfideranno (con il fattore campo dalla propria parte) la Pallacanestro Nuoro dell’americano Ryan Nitz.
“E’ stata una buona partita – commenta coach Paolo Massidda – a prescindere dalle assenze che hanno inevitabilmente condizionato la gara dei nostri avversari. Avevo chiesto alla squadra di evitare quei cali di tensione che avevano messo a repentaglio il successo a Selargius, e devo dire che le risposte sono arrivate. Ora sfrutteremo il turno di pausa per lavorare in ottica playoff, sperando di avere delle buone notizie sul recupero di Fox Layne (presente in panchina solo per onor di firma, ndr). Nuoro è un avversario sicuramente tosto: fermare Nitz è pressoché impossibile. In un modo o nell’altro è sempre capace di fare canestro. Credo, piuttosto, che a risultare decisiva sarà la difesa sugli altri quattro componenti del quintetto”.
Sulcispes Sant’Antioco-Coral Alghero 82-60

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna