NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
18
Tue, Dec
33 Nuovi articoli

Coverciano. La squadra Poste Italiane di calcio a sette si aggiudica il torneo tra gli sponsor della Nazionale di calcio

Calcio
Aspetto
Condividi

È la squadra di calcio a sette di Poste Italiane, capitanata da Nicola Scarlatella di Cagliari - operatore di sportello - il team campione della seconda edizione della “Azzurri Partner Cup”, il torneo riservato alle formazioni degli sponsor della Nazionale italiana. campioni postePoste ha iscritto il proprio nome nell’Albo d’oro del torneo superando in finale 5-3 la squadra dei campioni in carica della Fiat al termine di una partita emozionante, giocata con alta intensità agonistica e tecnica, che si è decisa solo ai rigori dopo che i tempi regolamentari si sono conclusi sull’1-1.
Sullo storico campo del Centro tecnico di Coverciano, tradizionale casa della Nazionale, si sono incontrate le dodici formazioni delle aziende partner degli Azzurri: Puma, Eni, Tim, Poste, Fiat, Lete, Lidl, Nutella, Frecciarossa, Corriere dello Sport, Olio Costa d’Oro e Sixtus. La formula del torneo ha previsto prima una fase a gironi che si è svolta in mattinata. Nel pomeriggio, poi, via alle partite di semifinale e finale.
Nella finale con i campioni uscenti di Fiat, arbitrata dal fischietto Can Pro, Adalberto Fiero, la squadra di Poste ha fornito una prestazione eccellente tatticamente e tecnicamente, miscelando al meglio fantasia, grinta e freddezza al momento dei calci di rigore, nei quali i ragazzi dei mister Angelo Coretti e Silvia Pietraforte, hanno avuto la meglio sugli avversari per 5-3.campioni poste 1 La formazione di Poste Italiane, selezionata per l’occasione con un reclutamento interno attraverso autocandidatura sulla intranet aziendale, e composta da Giorgio Gianferro, Gianluca Mosconi, Marco Strabioli, Daniele Gregori, Lorenzo Menestò e Marco Zimmaro di Roma, Paolo Cutroni di Messina, Santo Alessio Lupo di Palermo. A suggellare il successo dei gialloblù di Poste il premio come miglior numero uno assegnato al portiere di Poste Luca Fava portalettere in provincia di Reggio Emilia.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna