NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
21
Sat, Jul
50 Nuovi articoli

Cagliari. Urbanistica: Soru, legge da rivedere. "Nessuna deroga al Ppr ma attuarlo con pianificazione comunale"

Stampa Regionale
Aspetto
Condividi

Secondo il patron di Tiscali, la nuova legge "serve alla società sarda. serve alle famiglie e alle imprese e serve al piano paesaggistico regionale. Oggi usiamo le regole straordinarie delle norme di salvaguardia del Ppr che erano nate per durare un breve periodo di tempo e purtroppo vengono ancora utilizzate - spiega - Bisogna invece attuare il Ppr attraverso i piani urbanistici comunali". La legge urbanistica deve, quindi, avere come primo obiettivo, secondo Soru, "semplificare e rivedere in modo profondo il modo e i tempi con cui vengono approvati i Puc".
Non tutto va bene nella proposta della Giunta: non solo non bisognerebbe derogare al Ppr ("la deroga è un'eccezione pericolosa e arbitraria e quindi va rimosso l'articolo 43"), ma deve essere "cancellato l'allegato A4 "che di fatto prevede l'aumento del 25% di cubature". Infine l'articolo 31 che "deve essere rivisto, limitando gli aumenti di cubatura".
fonte ANSA

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna