NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
23
Mon, Oct
56 Nuovi articoli

Iglesias. Non si fermano gli incendi, case evacuate nel Sulcis. In azione cinque elicotteri della flotta regionale

Stampa Regionale
Aspetto
Condividi

Alcune abitazioni evacuate in via precauzionale e due uomini trasportati in ospedale per aver respirato fumo. È il bilancio di uno degli incendi divampati nel pomeriggio in Sardegna e che sta impegnando da diverse ore la Protezione civile, i vigili del fuoco, il Corpo forestale e i volontari, con l'ausilio di cinque elicotteri della flotta regionale, tra cui il Super Puma.
Il rogo è scoppiato in un'ampia zona compresa tra Villamassargia, Domusnovas e Musei, nel Sulcis. Le fiamme inizialmente hanno interessato sterpaglie e pascoli incolti, ma a causa delle alte temperature e del forte vento si sono velocemente propagate, avvicinandosi pericolosamente alle abitazioni a Domusnovas. I residenti hanno fatto subito fatto scattare l'allarme. Sul posto sono arrivate le squadre dei vigili del fuoco di Cagliari e dei distaccamenti di Sanluri e Iglesias, Corpo forestale e Protezione civile. Alcune abitazioni vicine al fronte del fuoco sono state evacuate per sicurezza.
Un malato è stato trasferito in un altro alloggio. Due uomini sono stati trasportati in ospedale in codice giallo per aver respirato fumo. La situazione attualmente sembra essere sotto controllo; i focolai attivi sarebbero in sette punti diversi lungo tutto il territorio.
Un altro incendio è divampato anche a Nurri, nel Cagliaritano, ed è stato già domato con l'intervento di un elicottero della flotta regionale.

( Fonte  e foto ANSA).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità