NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
20
Mon, Nov
58 Nuovi articoli

Iglesias. Insulta e minaccia e insulta la moglie rubandole anche il cellulare: i carabinieri lo arrestano

Stampa Locale
Aspetto
Condividi

Non accettava la crisi con la moglie e nemmeno il lungo periodo di allontanamento da lei deciso, e oggi 13 ottobre l'ha aggredita, le ha strappato di mano il cellulare e l'ha minacciata. Protagonista dell'episodio avvenuto a Iglesias un 43enne arrestato per stalking, maltrattamenti in famiglia e rapina ai danni della consorte. Oggi alle 14 l'uomo si è presentato nell'abitazione in cui la donna - che ha 39 anni - vive da qualche tempo dopo una separazione ancora non legale. L'ha insultata e minacciata e in preda alla rabbia le ha portato via il telefonino per verificare eventuali contatti con altri uomini. Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri che lo hanno arrestato. Dagli accertamenti è emerso un quadro di maltrattamenti e vessazioni che dura da tempo.

Ansa

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna