NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
24
Mon, Jun
34 Nuovi articoli

Carbonia. Ammortizzatori sociali in deroga in arrivo, soddisfazione della giunta regionale. Usai (Psd’Az): «Bene, ma ora la ripresa degli stabilimenti»

Politica Regionale
Aspetto
Condividi

Il presidente della regione Christian Solinas e l’assessore del Lavoro Alessandra Zedda esprimono soddisfazione per l’avvenuta registrazione alla Corte dei Conti del decreto di ripartizione delle risorse destinate gli ammortizzatori sociali in deroga, che consentirà l’erogazione delle somme ai numerosi lavoratori da tempo in attesa delle liquidazioni.

La notizia è pubblicata sul sito del ministero del Lavoro e delle politiche sociali, dell’avvenuta registrazione del Decreto interministeriale n. 16 del 29 aprile 2019, di ripartizione delle risorse finanziarie alle Regioni per il 2019, che destina alla Sardegna l’importo di 12.200.417,56 euro.
Come concordato con le organizzazioni sindacali nell’incontro tenutosi il 21 maggio, la regione aprirà il Sistema SIL a partire dalle ore 13.00 di oggi. A tal fine sarà pubblicato apposito avviso su sito istituzionale della Regione.

«Grazie alla definizione di questa complicata situazione – commenta il consigliere regionale Fabio Usai (Psd’Az) – centinaia di famiglie potranno nuovamente percepire un’indennità che permetterà loro di sopravvivere. L’obiettivo principale resta sempre e comunque la riconquista del lavoro: essa potrà giungere esclusivamente con la ripresa produttiva di realtà quali ex Alcoa-Sider Aloys ed EurAllumina. Al raggiungimento di questi traguardi siamo fortemente determinati».
Giovanni Di Pasquale

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna