NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
19
Wed, Jun
35 Nuovi articoli

Cagliari. Roberto Capelli: +Europa alle amministrative in Sardegna nel campo del centro sinistra

Politica Regionale
Aspetto
Condividi

“Da Cagliari a Sassari, da Alghero a Monserrato e Tortolì, +Europa presenterà propri candidate/i e alle amministrative del Maggio prossimo e nella Circoscrizione “Isole” alle contestuali elezioni Europee. Sotto la bandiera europea vorremmo promuovere un “luogo” d’ incontro e sintesi:

tra le anime convintamente europeiste del centro sinistra che si possa seriamente contrapporre alla preoccupante deriva xenofoba e sovranista antistorica che pervade non solo il nostro continente;

tra chi vuole realmente affrontare e portare a soluzione le problematiche ambientali che attanagliano le nostre città e paesi e potrebbero compromettere il futuro delle generazioni a venire; con chi vuole valorizzare il civismo attivo e democratico dando spazio a nuove, competenti e non compromesse energie decise ad un attivo impegno politico; tra chi, nel centro sinistra, intente promuovere democraticamente nuovi equilibri nell’ottica di un reale rinnovamento politico di idee e persone”.

Lo dichiara in una nota l’ex parlamentare Roberto Capelli.

“Vorremmo dialogare e collaborare con quelle forze autenticamente autonomistiche vedono la nostra Isola collocata in una Europa coesa rispettosa delle diverse culture e identità, vera forza della solidarietà.

A partire dal capoluogo della Sardegna e dai comuni d’Italia vorremmo essere avanguardia di un progetto politico che riunifichi l’Italia nel progetto europeo mettendo nelle mani di nuove e competenti energie il nostro futuro. Fin da domani parteciperemo al tavolo della coalizione di centro sinistra con questo spirito al fianco delle altre forze politiche che vorranno arricchire e condividere tale progetto, senza pregiudizi e prevaricazioni, decisi a competere democraticamente sul piano programmatico e organizzativo con vecchi e nuovi compagni di viaggio per poi essere saldamente uniti nella sfida con la destra, il populismo becero e i profeti dell’isolazionismo culturale, economico e politico. Per quanto ci riguarda abbiamo affidato la sintesi di tutto ciò ad Annamaria Busia che proponiamo ai più vicini alleati quale candidata alle prossime primarie del centro sinistra per la guida del Comune di Cagliari, pronti a confrontarci su altrettanto valide e significative alternative e in attesa di definire le candidature per gli altri comuni isolani e per le Europee.

Contestualmente – conclude Capelli - si è delegato al Alessio Marotto, giovane e competente amministratore del Comune di Monastir, in stretta collaborazione con le altre componenti federate in +Europa, il compito di rappresentare le nostre istanze e proposte ai partiti e movimenti della coalizione, e coordinare la formazione delle liste nei comuni della Sardegna e le proposte di candidatura per le Europee. Tra glia altri, Alessandro Solinas è stato delegato a verificare le varie proposte e iniziative politiche per una nostra partecipazione attiva alle prossime elezioni comunali di Alghero”.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna