NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
19
Wed, Sep
37 Nuovi articoli

Olbia. AirItaly, Zonca (Uiltrasporti Sardegna): Chiediamo l’immediata convocazione al Mise dal ministro Di Maio

Politica Regionale
Aspetto
Condividi

“Chiediamo l’immediata convocazione dal ministro di Maio per aprire il tavolo di crisi in cui AirItaly metta finalmente sul piatto il suo concreto piano industriale”. Lo afferma il segretario generale della Uiltrasporti Sardegna William Zonca dopo il consiglio comunale aperto sulla vertenza AirItaly, tenutosi questa mattina ad Olbia alla presenza dei rappresentanti dei lavoratori, delle parti sociali e dei rappresentanti delle istituzioni .

“Dopo l’intervento della Regione e quello dei nostri rappresentanti nelle sedi istituzionali nazionali è ora necessaria una decisa e ferma presa di posizione del governo nazionale che consenta di scongiurare i 51 trasferimenti e tenere ad Olbia i lavoratori sardi – prosegue Zonca -. Ribadiamo la nostra richiesta all’azienda di una moratoria, con l’avvertimento che non condivideremo alcuna azione unilaterale senza essere a conoscenza del piano industriale di AirItaly che consenta di gestire in maniera non traumatica questa situazione. Se non avremo riscontro dall’azienda – conclude il segretario della Uiltrasporti Sardegna - dopo lo sciopero di 4 ore di oggi siamo pronti ad una seconda mobilitazione con una nuova astensione questa volta di 24 ore”.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna