NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
16
Mon, Jul
66 Nuovi articoli

Cagliari. (Moriconi PD. Presentata interrogazione urgente all’Assessore della Sanità sulla mancanza dei vaccini per la meningite.

Politica Regionale
Aspetto
Condividi
 


Il Consigliere Cesare Moriconi, in qualità di primo firmatario, ha presentato un’interrogazione urgente all’Assessore della Sanità in merito alla mancanza dei vaccini per la meningite. In particolare nell’interrogazione si pone in evidenza che il personale medico infermieristico dei reparti per le malattie infettive è privo della necessaria copertura vaccinale per il meningococco.
Si segnala al riguardo il caso del Santissima Trinità di Cagliari, dove risultano dosi utili solo per due vaccini, del tutto insufficienti per assicurare la tutela sanitaria alle decine di operatori impegnati nei 4 turni giornalieri previsti dal reparto infettivi.
Pur non volendo creare dannosi allarmismi, si è richiesto un intervento deciso all’Assessore della Sanità per evitare che l’attuale delicata situazione sanitaria, a causa del perdurare della indisponibiità dei vaccini, possa scivolare pericolosamente verso una forma epidemica.
Nello specifico l’interrogazione chiede: se le notizie riportate sulla mancanza di scorte per i vaccini per la meningite risultano vere.
E se nel caso, quali azioni, anche in raccordo col sistema sanitario nazionale, e quali iniziative urgenti si intenda adottare al fine di garantire ai cittadini sardi, e in particolare agli operatori professionalmente più esposti al rischio d’infezione, la difesa da un possibile contagio attraverso la vaccinazione.
Infine, se non ritenga l’Assessore, in conformità a quanto avvenuto per casi analoghi in altre realtà regionali, di dover assicurare l’inoculazione gratuita dei vaccini per quelle fasce di popolazione più esposte al rischio di contagio.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna