NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
14
Wed, Nov
24 Nuovi articoli

Iglesias. Ats Ass Carbonia e Cisl Sulcis Iglesiente: comunicato congiunto sulla possibilità recupero lavoratori

Politica Locale
Aspetto
Condividi

Ieri è stato fatto un incontro con i massimi livelli di ATS REGIONALE. DUE ore di discussione sono servite a confermare l'utilità dei lavori svolti dai 12 operatori di facchinaggio, manutenzioni e giardinaggio, all'interno dei cantieri ospedalieri e ambulatoriali del Sulcis. I lavoratori potranno riprendere servizio attraverso un percorso che seguiremo con molta attenzione con l'obiettivo di prefigurare una loro "stabilità".
Questo raguardevole obiettivo è legato all'organizzazione sanitaria, per la quale occorre mettere in campo serietà, capacità e conoscenza dei problemi reali, iniziando dalla carenza del personale medico.
Proseguendo in modo disordinato, infatti, il lento declino dei nostro sistema sanitario sarà inesorabile.
È obbligo assoluto affrontare le problematiche reali considerando prioritario il sacrosanto diritto alla salute.Si è svolto questo pomeriggio presso la sede ATS di Via Piero della Francesca a Cagliari l’incontro fra la CISL del Sulcis Iglesiente e la ATS – Assl Carbonia alla presenza del Direttore Generale, Fulvio Moirano e del Direttore di Area, Maddalena Giua, del Segretario Generale CISL, Fabio Enne, della Segretaria Laura Puddu, del Segretario Generale FELSA, Marco Mele e di una delegazione dei lavoratori della Ditta Serco, società che fino al 31 agosto svolgeva per la ASSL di Carbonia servizi di facchinaggio, piccole manutenzioni e giardinaggio.

La richiesta del Sindacato, come noto, è il recupero dei posti di lavoro dei 12 operatori della Ditta che a seguito della scadenza del contratto ha attivato le procedure di licenziamento con decorrenza dal 1 settembre us.

L’incontro si è svolto in un clima di grande collaborazione e partecipazione delle parti: dopo un’ampia e scrupolosa analisi si sono individuate delle possibili soluzioni, che verranno analizzate nei prossimi giorni, attraverso le quali sarà possibile recuperare i livelli occupazionali.


Ufficio Stampa ASSL Carbonia Laura Alberti--Il Segretario Generale Fabio Enne

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna