NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
17
Sat, Nov
30 Nuovi articoli

Carbonia. “Sciampitta”, alle accuse della Pro Loco risponde l’assessore Sabiu: «Una scelta degli organizzatori»

Politica Locale
Aspetto
Condividi

Si accende la polemica per il mancato appuntamento di “Sciampitta in tour” in città. All’accusa della mancata collaborazione con la Pro Loco lanciata dall’associazione, che da anni organizza la manifestazione, assai apprezzata dagli appassionati del folklore internazionale, risponde l’assessore Sabrina Sabiu.
«Respingiamo le accuse e la scelta al mittente – afferma il titolare della delega allo Spettacolo – perché la Pro Loco sapeva che, per motivi di ordine pubblico, la manifestazione non avrebbe potuto tenersi nel sito propostoci, l’anfiteatro di piazza Marmilla. In alternativa abbiamo proposto piazza Roma. Non abbiamo avuto nessuna risposta sulla possibilità di spostare il luogo della rappresentazione – conclude Sabiu – e, prima di poter approvare la relativa delibera, gli organizzatori hanno rinunciato per l’asserita mancanza di soldi per affittare un palco».

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna