NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
24
Wed, Jan
49 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Con Nuovi cellullari e nuovo gestore il Comune risparmierà sulla bolletta telefonica

Politica Locale
Aspetto
Condividi

Progetto innovativo del Comune di Sant'Antioco sul versante “comunicazione”. A rendere fattibile il progetto è una delibera approvata nei giorni scorsi dalla giunta comunale che grazie ai moderni supporti telefonici sfrutterà le potenzialità offerte dalla connessione internet, applicazioni di messaggistica istantanea e web.  Il risultato sarà  il potenziamento dei servizi di comunicazione e interconnessione tra gli uffici comunali, il Municipio e il cittadino e il risparmio di circa dieci euro mensili al mese. Il progetto prevede, tramite l'individuazione del gestore telefonico che pratica l’offerta più vantaggiosa, l'acquisto di ventidue sim con traffico limitato, due sim con traffico illimitato e con traffico dati mensile di 100 giga, da suddividere tra tutte le sim più sette smartphone e 17 Iphone. I nuovi strumenti verranno dati in dotazione alle più importanti figure operative del Comune in modo da consentire un miglioramento dei servizi e una rapidità di intervento. Le sim e i cellulari verranno così suddivisi: uno al capo squadra tecnica; uno all’istruttore tecnico; uno al necroforo; uno per la reperibilità degli operai; due agli istruttori direttivi dell’Ufficio Tecnico; undici agli agenti di Polizia Municipale; uno al Comandante di Polizia Municipale; uno all’operaio segnaletica; uno al Vice Segretario; uno ai Servizi Sociali; uno al Responsabile dei Servizi Finanziari; uno al Responsabile Ufficio Tecnico; uno all’Ufficio di Comunicazione Istituzionale. Ma non solo: una sim sarà interamente dedicata ai servizi di comunicazione tra il cittadino e il Municipio tramite le applicazioni attualmente più utilizzate, come “WhatsApp”. 

Ignazio Locci<Si tratta di un progetto destinato al potenziamento degli uffici comunali e in generale del Municipio – spiega il sindaco Ignazio Locci – nessuno degli amministratori comunali disporrà di nuove sim o nuovi telefoni ma tutti continueremo ad usare i nostri cellulari>.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna