NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
22
Mon, Oct
48 Nuovi articoli

Iglesias. Atto intimidatorio al sindaco e amministratori. La solidarietà del mondo politico del territorio

Politica Locale
Aspetto
Condividi

Iglesias. Atto intimidatorio al sindaco e amminsitratori. La solidarietà del mondo politico del territorio

CGIL. Camera del lavoro del sulcis iglesiente
Caro Sindaco, abbiamo appreso dalla stampa del gravissimo atto intimidatorio.
Un atto ignobile, certamente figlio della strategia dell’offesa seriale e all’istigazione all’odio nei Social che a lungo andare riesce a trovare qualcuno disponibile a passare alle vie di fatto. Un atto vigliacco ancora più grave ed allarmante in questo momento delicatissimo della vita del territorio e del Paese, soprattutto perché rivolto contro il massimo rappresentante dell’istituzione più vicina ai cittadini. Un atto sul quale esprimiamo la più ferma indignazione e condanna, che va a discapito della tua persona, della famiglia e dell’Amministrazione tutta e che insieme a voi ferisce tutta la collettività civile e democratica dell’intero territorio.
Atto, per il quale senza tante parole ti vogliamo rappresentare la nostra totale solidarietà.

Daniele Reginali Segretario Pd Carbonia Iglesias
Nell’auspicare una rapida risoluzione delle indagini con l’individuazione dei responsabili non posso che condannare, a nome di tutto il Partito Democratico di Carbonia Iglesias, il grave atto intimidatorio rivolto al sindaco e alla Giunta comunale di Iglesias. Simili gesti vanno comdannati fermamente e non possono trovare alcuna minima giustificazione.

Il sindaco di Carbonia Paola Massidda
Esprimo, a nome di tutta l’Amministrazione Comunale di Carbonia, solidarietà e vicinanza al Sindaco Emilio Gariazzo e alla sua Giunta per l’atto intimidatorio subito.
Un atto che colpisce non tanto per la sua efficacia minacciosa, quanto per la sua vigliaccheria e meschinità.
Purtroppo, negli ultimi tempi, diversi amministratori locali, che fanno perbene il loro lavoro, risultano costantemente sotto attacco, basti pensare a quanto accaduto recentemente a Dorgali e a Pula.
Un’escalation di atti intimidatori a cui dobbiamo, con l’aiuto delle forze dell’ordine e della Prefettura, cercare di porre fine.
Mi stringo al collega Emilio in un forte abbraccio.

Emanuele Cani Deputato Pd
Esprimo ferma e dura condanna per l'episodio minaccioso contro il sindaco Emilio Gariazzo e la Giunta comunale di Iglesias a cui manifesto tutta la vicinanza e solidarietà. La politica non può mai trascendere. In un paese civile episodi come questo non possono essere ammessi in alcun modo. Confidiamo nell’operato delle forze dell'ordine perché con le loro indagini possano arrivare a individuare al più presto i responsabili di questo gesto.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna