NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
21
Tue, Nov
53 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Comune proroga termini bando “Azioni attive per lo sport e la musica” Adesso scadono il 15 novembre

Politica Locale
Aspetto
Condividi

L’Amministrazione comunale di Sant’Antioco ha prorogato i termini di presentazione delle domande di partecipazione al progetto “Azioni attive per lo sport e la musica”, promosso dall’Assessorato alle Politiche Sociali. La nuova data di scadenza è fissata per il 15 novembre. Il programma si propone di garantire ai giovani di età compresa tra i 6 e i 17 anni e provenienti da contesti famigliari economicamente e socialmente più svantaggiati, la possibilità di esprimersi attraverso il ritmo e il movimento dando loro la posibilità di partecipare  alle diverse attività sportive o musicali promosse dalle società sportive locali e dalla Scuola Civica di Musica. La nuova data è fissata per il 15 novembre giorno in cui  le famiglie che hanno un un reddito ISEE non superiore agli 8 mila euro intendono essere inserite nel progetto dovranno presentare all’Ufficio Servizi Sociali apposita domanda utilizzando esclusivamente gli stampati predisposti dal Comune. Si potranno scegliere lo sport, la classe di strumento da praticare tra quelli proposti dalle società sportive e dalla Scuola Civica di Musica, ma sarà possibile cambiare la disciplina soltanto entro il primo mese di attività. < Il Comune stipulerà un’apposita convenzione con ciascuna società sportiva che aderirà- spiega Eleonora Spiga assessore ai Servizi Sociali - che previa presentazione della  domanda entro mezzogiorno del 17 novembre, devono risultare inserite nell’albo delle Società Sportive riconosciute dalla Regione, non avere procedure di cancellazione in corso, essere in regola con gli adempimenti in materia previdenziale, assistenziale e assicurativa nei confronti del personale dipendente e degli allievi iscritti, avere sede legale ed operativa nel Comune di Sant’Antioco e assicurare l’utilizzo di locali e impianti adeguati e funzionali all’attività effettuata>.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna