NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
21
Tue, Nov
53 Nuovi articoli

Carbonia. Piantumazione di 250 nuovi arbusti il 19 e il 21 Novembre

Politica Locale
Aspetto
Condividi

Saranno circa 250 gli arbusti che verranno piantumati a Carbonia domenica 19 e martedì 21 Novembre nell'ambito della "Festa dell'Albero 2017". Un'iniziativa che consentirà la messa a dimora di nuove piante, realizzando così alcuni spazi adibiti a boschi urbani. Il progetto diventerà un appuntamento continuativo nel tempo nell'applicazione della legge n. 10 del 2013, che prevede la piantumazione di "un albero per ogni nuovo nato". L'appuntamento di domenica 19 Novembre è previsto per le ore 9 presso le seguenti sedi: a Carbonia in piazza Jules Verne, nel parco tra via Santa Caterina e via Sanzio, e nel Parco Urbano Sa Grutta di Cannas di Sotto; a Cortoghiana in piazza Carta.
L'Amministrazione Comunale di Carbonia invita pertanto tutti i cittadini, le associazioni e i vivaisti a partecipare a una manifestazione in linea con i programmi ambientali delle Nazioni Unite e della FAO.
L'evento del 19 Novembre verrà replicato - solo ed esclusivamente per gli studenti degli Istituti scolastici cittadini - martedì 21 Novembre. L'appuntamento, dalle ore 9 alle 13, si terrà presso la piazza di Is Meis, fronte scuola elementare, in Piazza Carta a Cortoghiana e nel parco lungo via Biella a Bacu Abis.
Ciascun partecipante dovrà compilare una dichiarazione di esonero da responsabilità. "Si tratta di un'azione concreta di cittadinanza attiva", ha spiegato l'assessore Lai. "La forestazione urbana, oltre a contribuire all'abbellimento estetico della nostra città, è una misura necessaria per combattere i cambiamenti climatici e l'emergenza inquinamento. L'obiettivo è contribuire al miglioramento della qualità dell'aria e dell'ambiente, favorendo la riduzione dell'anidride carbonica (CO2). Dobbiamo garantire ai nostri cittadini un futuro caratterizzato da un miglioramento degli standard ambientali, assicurando alla comunità locale spazi belli e accoglienti per una città più vivibile e sostenibile".

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna