NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
18
Tue, Dec
33 Nuovi articoli

Cagliari. Sala conferenze della Fondazione di Sardegna. Pietro Clemente:Il patrimonio immateriale: leggi, interpretazioni, comunità

Eventi Manifestazioni
Aspetto
Condividi

Pietro ClementeMercoledì 11 aprile, con inizio alle ore 16, nella Sala conferenze della Fondazione di Sardegna, a Cagliari l’antropologo Pietro Clemente terrà una conferenza in preparazione della XXII edizione di Cagliari Monumenti Aperti dal titolo Il patrimonio immateriale: leggi, interpretazioni, comunità. Nell’intervento verrà proposto oltre il nuovo quadro normativo e i suoi sviluppi in corso, qualche caso italiano, sia con riferimento ai Registri Eredità Immateriali istituiti da alcune Regioni, sia a comunità patrimoniali dinamiche sia in generale al tema della memoria e del racconto del patrimonio come caratterizzanti una nuova fase a suo modo anti-monumentale del patrimonio.

Pietro Clemente Professore di Antropologia Culturale presso l’Università di Firenze in pensione, già docente nelle Università di Siena e di Roma, è Presidente onorario della Società Italiana per la Museografia e i Beni DemoEtnoAntropologici (SIMBDEA); insegna Antropologia del patrimonio culturale nella Scuola di Specializzazione in Beni Demoetnoantropologici dell’Università di Roma, direttore della rivista LARES , presiede il consiglio scientifico della Fondazione Museo Guatelli, è membro della giuria del Premio Saverio Tutino dell’Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano e del Premio Silvia dell’Orso, della redazione della rivista Antropologia Museale, è autore di Graffiti di museografia antropologica italiana. Tra gli scritti recenti: Pietro Clemente, Le parole degli altri. Gli antropologi e le storie della vita.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna