NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
21
Tue, Nov
53 Nuovi articoli

Cagliari. Domenica 12 novembre, Ultima giornata della decima edizione del Festival Scienza dedicato al tema della Scienza Futura.

Eventi Manifestazioni
Aspetto
Condividi
 

Ultima giornata, domenica 12 novembre, per la decima edizione del Cagliari Festival Scienza, quest’anno dedicato al tema della Scienza Futura. Dopo Cagliari il festival si sposta a Oliena dal 22 al 24 novembre, Oristano dal 29 novembre al 2 dicembre e infine a Iglesias dal 30 novembre al 2 dicembre. Spettacoli, conferenze, laboratori didattici, letture e animazioni. Per l’ultima giornata nel capoluogo sardo il Festival della Scienza propone un calendario ricchissimo di appuntamenti dalle 10 del mattino fino alle 19. La mattina è aperta da Federico Benuzzi, insegnante e attore che spiega alcune delle principali leggi che regolano l’universo con l’aiuto di semplici attrezzi da giocoliere. Con lui l’appuntamento è alle 10 al Ghetto. Stessa ora ma all’EXMA per Lucino e Futura, la scienza che verrà, un incontro condotto da Elena Vacca per parlare di futuro e scienza attraverso le fiabe. A seguire, sempre al Ghetto, in collaborazione con il Centro Internazionale del Fumetto, sarà proiettato Paperino nel mondo della MateMagia, cortometraggio prodotto dalla Walt Disney nel 1959. All’EXMA alle 11 tavola rotonda su un problema di grande attualità, quello dei vacini. Ne parleranno Silverio Piro, infettivologo, Paolo Castiglia, dell’Istituto di Igene dell’Università di Sassari, Emilio Montaldo, direttore del corso di formazione di medicina generale, Raimondo Ibba, presidente dell’Ordine dei Medici della Provincia di Cagliari. Nel pomeriggio alle 16 si terrà la premiazione degli studenti isolani vincitori dei concorsi Arte e Scienza, Guido Pegna e dei concorsi nazionali e internazionali in discipline scientifiche. Alle 17.30, prima della chiusura del festival, l’ultimo appuntamento con Paolo Attivissimo, giornalista e scrittore che propone una rassegna ragionata e divertente di previsioni sbagliate fatte dagli scienziati del passato.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna