NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
22
Sun, Oct
57 Nuovi articoli

Portoscuso. Domenica 30 luglio tappa del festival folk “Is Pariglias”

Spettacolo
Aspetto
Condividi

Fa tappa a Portoscuso il festival di danze tradizionali “Is Pariglias”, la manifestazione che, organizzata dall’associazione culturale “Città di Assemini”, porta da quarantun anni nell’isola i più importanti gruppi folk mondiali. Appuntamento domenica 30 luglio presso il Lungomare della cittadina sulcitana, dove a partire dalle 21.00 si esibiranno il gruppo cileno Cimut (che proporrà le bellissime danze del paese sudamericano e dell’Isola di Pasqua) e la formazione serba Rumenka.
Il gruppo Rumenka è stato fondato a Novi Sad nel 1980 e da allora la sua scuola di folklore, orchestra, teatro e canto è stata frequentata da migliaia di persone. Soprattutto la crescente partecipazione ai corsi folk è la misura del successo che questo gruppo riscuote in Serbia (dove ogni anno riscuote numerosi riconoscimenti nell'unico concorso riconosciuto in Vojvodina) e all’estero (Macedonia, Polonia, Turchia, Romania, Slovenia, Bulgaria e Grecia).
Formato da studenti, docenti e lavoratori dell’Università di Tarapacá (che ha sede nella città di Arica, nel nord estremo del paese), il gruppo Cinut (Conjunto Folclórico Integración de la Universidad de Tarapacá) è nato nel 1995 con l’obiettivo di integrare in un unico progetto artistico le musiche, le danze e le tradizioni cilene. Il gruppo propone uno spettacolo molto ricco e variegato, con le danze Huaso della zona centrale del Cile, quelle del nord (con chiare influenze peruviane), quelle Mapuche della zona sud del paese e la straordinaria tradizione Rapa Nui dell’Isola di Pasqua. Grazie alla dedizione dei suoi artisti, il gruppo Cinut è stato chiamato negli ultimi anni a rappresentare il Cile in numerose manifestazioni svoltesi in tutto il sud America, in particolar modo in Perù, Colombia, Argentina, ed Ecuador. Nel 2013 il gruppo ha anche tenuto una tournée in Spagna e Italia.
Il festival internazionale delle danze identitarie “Is Pariglias – Ethnodanza in Tour” è organizzato dall’associazione culturale “Città di Assemini”, con il sostegno degli assessorati regionali al Turismo e alla Pubblica Istruzione e in collaborazione con la Federazione Italiana Tradizioni Popolari e i comuni di Pula, Carloforte e Portoscuso.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna