NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
18
Mon, Nov
32 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Arena Fenicia Festival, si parte domani con il concerto di Mauro Palmas

Spettacolo
Aspetto
Condividi

Prende il via domani, sabato 13 luglio, alle 21.00, con il concerto dell’artista Mauro Palmas, l’Arena Fenicia Festival, giunto quest’anno alla terza edizione. “Palma de Sol” è il titolo dell’opera che il poliedrico musicista (mandola, mandoloncello e liuto cantabile) e compositore Mauro Palmas porterà sul palco di via Giosuè Carducci. Con questo progetto, Palmas ha riunito attorno a sé un ensemble di grande spessore: l’iraniano Pejman Tadayon, virtuoso del ney, antichissimo flauto, e del setar; Fabio Rinaudo con le sue cornamuse tradizionali irlandesi; Alessandro Foresti all’organo; Marcello Peghin, chitarra a dieci corde; David Brutti, cornetto e sax soprano; Marco Argiolas, clarinetto; Francesco Medda (Arrogalla), elettronica e dub; Pierpaolo Vacca, organetto; Alessandro Aresu, chitarra elettrica; Andrea Ruggeri, batteria; Sivano Lobina, basso e, infine, il quartetto d’archi Archea String.
L’opera musicale, supportata dai testi di Gabriella Ledda, narra di Antoni e Adrià, che assieme al timoniere Juan Edmond Ravel e al giovane mozzo Mohamed sono in viaggio verso Palma de Sols, come era stata ribattezzata l’isola di Sant’Antioco dai catalano-aragonesi quando decisero di invadere la Sardegna. Nell’isola si sono dati convegno i più grandi suonatori del mondo per una competizione senza eguali in onore di S.Antioco: colui che riesce a far comparire un sorriso sul volto della statua lignea del santo viene nominato protettore dell’isola e a lui viene riconosciuto lo strabiliante potere di cancellare la tristezza. Una gara, dunque, in onore di un santo ‘straniero’ venuto dal mare, a indicare la capacità di unire vita e destini tanto del mare quanto della musica a dispetto di ogni malintesa idea di identità, fondata sulla razza e l’appartenenza territoriale, esibite come motivo di esclusione nei confronti dell’altro.
Dopo Mauro Palmas, il 19 luglio sarà il turno di Vinicio Capossela; il 28 luglio di Carl Brave; il 12 agosto di Antonella Ruggiero che canterà Fabrizio De Andrè; infine, il 17 agosto l’Arena Fenicia ospiterà i Negrita.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna