NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
23
Mon, Oct
56 Nuovi articoli

Carbonia. furto nei confronti di un anziano. Indagano i carabinieri

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi


Ignoti ladri gli sflilano il libretto postale dalla tasca dei pantaloni contenente i soldi della pensione appena prelevati all'ufficio postale. E successo ieri mattina a Carbonia. A subire il furto è stato un pensionato di 84 anni che ha denunciato presso la locale stazione dei carabinieri che un ignoto ladro, davanti l’ufficio Asl di San Ponziano intorno alle 8,30, con il pretesto di aiutarlo a cambiare un pneumatico della sua autovettura probabilmente squarciata da ignoti gli ha sfilato dalla tasca posteriore dei pantaloni un libretto postale al cui interno era conservata la somma di denaro appena prelevata dalla posta di piazza Ciusa. Dopo il “prelevo forzato” il ladro fuggiva a bordo di un’autovettura di piccola cilindrata di colore grigio chiaro metallizzato, a bordo della quale vi era una donna. Il pensionato ha anche riferito che l’uomo aveva un accento meridionale, era di altezza media, corpulento, aveva i capelli corti brizzolati e indossava una maglietta colore verde chiaro.
Presumibilmente il pensionato è stato pedinato dal ladro dalla posta sino alla sua autovettura, a cui il complice aveva bucato la gomma ed è stato quindi un gioco facile sfilargli dalla tasca il libretto della pensione. I carabinieri avvisano e ricordano, specialmente agli anziani, della possibilità di questi eventi ricordando di conservare molto bene i soldi appena ritirati appunto per evitare queste situazioni.

 ( La vignetta è stata realizzata da Gianfranco Pischedda)

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità