NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
04
Fri, Dec
90 Nuovi articoli

Sant'Antioco. Operazione antidroga dei carabinieri. Una segnalazione in Prefettura e una denuncia di due ragazze

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Operazione antidroga ieri mattina dei carabinieri di Sant'Antioco. Di buon mattino hanno eseguito una perquisizione domiciliare, per la ricerca di stupefacenti, nell’abitazione di una 25enne del luogo, che già l’anno scorso era stata denunciata per detenzione finalizzata allo spaccio di droghe. Da qualche tempo i militari dell'arma avevano percepito delle indiscrezioni che hanno ritenuto andassero verificate. In effetti, la ragazza veniva trovata in possesso di undici piccoli involucri da 0,77 grammi cadauno, contenenti complessivamente 8,85 grammi di un’anfetamina, che ha reagito ai test speditivi, ma che analisi di laboratorio potranno meglio definire, di un bilancino di precisione e di un coltellino sporco di sostanza stupefacente. Nel comodino della sorella 18enne, i carabinieri hanno rinvenuto inoltre 7,92 grammi di marjiuana, che la ragazza asseriva essere per suo consumo personale, com’era verosimile che fosse. Così, la maggiore delle due veniva denunciata per detenzione finalizzata allo spaccio di quella sostanza, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari, mentre la minore veniva semplicemente segnalata amministrativamente alla Prefettura di Cagliari, come assuntrice di stupefacenti.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna