NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
20
Fri, Sep
38 Nuovi articoli

Siliqua. Donna cade mentre taglia i rami di un fico, batte il capo e muore. La vittima viveva in casa da sola

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi

Tragedia lunedì mattina 26 agosto a Siliqua, nel Sulcis. Una donna di 60 anni è morta a causa di una caduta da una tettoia mentre tagliava i rami di un albero di fico. L'incidente domestico è avvenuto nel giardino dell'abitazione della donna, in via Duca degli Abruzzi, il corpo invece è stato scoperto nel pomeriggio dal fratello della vittima.
La donna, 60 anni, viveva da sola e ieri ha deciso di occuparsi di alcuni lavori di giardinaggio. È salita su una tettoia per raggiungere un albero di fico e tagliare alcuni rami. Purtroppo la copertura ha ceduto e la donna è piombata a terra battendo con violenza la testa: è morta sul colpo. Nel pomeriggio il fratello è entrato in casa e, una volta in giardino, ha trovato il corpo senza vita della congiunta.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Iglesias e il 118. Il medico legale ha accertato le cause del decesso, confermando che si è trattato di un incidente domestico. fonte Ansa

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna