NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
20
Wed, Mar
44 Nuovi articoli

Carbonia. Restyling della vecchia sede del Commissariato di Polizia

Attualità Locale
Aspetto
Condividi

A breve inizierà una significativa opera di restyling della vecchia sede del Commissariato di Polizia di via Ala Italiana al fine di rendere più confortevoli gli ambienti interni e consentire un sempre più adeguato svolgimento delle funzioni da parte del personale che opera in una struttura che costituisce un presidio importante per la sicurezza pubblica della nostra cittadinanza.
Il Comune di Carbonia informa i soggetti interessati che il 21 Gennaio 2019, alle ore 12, scadono i termini per la presentazione delle domande di partecipazione alla gara pubblica per l'affidamento dell'appalto per i lavori di ristrutturazione e recupero della sede del vecchio Commissariato di Polizia.
La procedura di caricamento della domanda avverrà tramite procedura telematica da svolgersi sulla piattaforma del Sardegna CAT.
Il 22 Gennaio, alle ore 9.30, presso il Palazzo Comunale, si procederà, nella prima seduta pubblica, all'apertura delle buste di qualifica pervenute nei termini ed esclusivamente attraverso la piattaforma del Sardegna CAT.
L'appalto è indetto per un importo complessivo di 339.878,62 euro + Iva.
Si tratta di lavori tesi a riqualificare gli spazi del fabbricato del vecchio Commissariato di Polizia, mettere a norma gli impianti esistenti e installare quelli mancanti, al fine di consentire il regolare svolgimento delle diverse attività in condizioni di sicurezza.
Tra gli interventi previsti si segnala il rifacimento degli intonaci, della tinteggiatura, dei pavimenti e la sostituzione delle porte interne del piano seminterrato. Nel piano terra verrà realizzata un'area aperta al pubblico e una di esclusivo utilizzo del Commissariato. Inoltre, verranno create tre camerate con relativi servizi igienici e uno spazio comune, realizzati nuovi bagni, pavimenti, battiscopa. Nel secondo piano verranno realizzati due appartamenti speculari, costituiti da due camere, un ambiente pranzo-soggiorno e un servizio igienico. I lavori consisteranno anche nel rifacimento dell'impiantistica idrico-fognaria ed elettrica, nella climatizzazione dei locali e nella predisposizione di efficaci misure antincendio.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna