NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
19
Wed, Dec
29 Nuovi articoli

Carbonia. Per “Natale Insieme” dieci giorni di iniziative nel centro cittadino

Attualità Locale
Aspetto
Condividi

La città festeggia ottant’anni ma quello del 2018 è l’ottantunesimo 25 Dicembre celebrato a Carbonia dal giorno della sua inaugurazione ufficiale, avvenuta il 18 dicembre 1938. “Natale Insieme”, così si chiama il programma di iniziative allestite per la prossima festività, si svolgerà dal 15 al 24 prossimi nel centro cittadino, in piazza Roma e via Manno. «L’evento verrà realizzato – spiega l’amministrazione comunale in una nota – grazie all’unità di intenti, al dialogo e alla collaborazione di numerosi operatori cittadini: Consorzio Fieristico Sulcitano, Centro Commerciale Naturale “Carbonia Produce”, Centro Commerciale Naturale “Il Centro Rinasce”, Associazione Le Simpatiche Canaglie, ristorante Tanit e altri ristoratori che aderiranno, Radio Carbonia International, associazione Group Vanguard, associazione culturale Origine, Fabbrica del Cinema e Pro Loco». Il tutto è organizzato con il patrocinio e il contributo economico del comune.

Di seguito, una sintesi dell’offerta di spettacoli del cartellone “Natale Insieme”:

• ubicazione in piazza Roma di venti casette di legno, destinate a espositori e dotate di illuminazione e addobbi natalizi;

• installazione al centro di piazza Roma di un albero di Natale illuminato;

• presenza di stand, hobbisti ed espositori in via Manno;

• organizzazione di cinque serate dedicate allo “show cooking”, valorizzando i piatti tipici delle zone di provenienza dei primi minatori giunti in città;

• coinvolgimento dei ristoratori della città, per l’organizzazione e la proposta di menù dedicati, e dei pasticceri locali, per la preparazione di una maxi torta di compleanno per il 18 dicembre;

• animazione quotidiana pomeridiana nel centro cittadino con mascotte e artisti di strada;

• raccolta di regali per i bambini sulla scalinata della chiesa di San Ponziano;

• organizzazione del Presepio Vivente e della slitta di Babbo Natale per trasporto dei bambini;

• organizzazione dell’iniziativa di solidarietà dei Babbi Natale in moto; giochi gonfiabili e giostre per bambini;

• caccia al tesoro a cura dei commercianti nella parte alta di via Gramsci; balli a cura del Gruppo Folk Santa Giuliana di Serbariu;

• rassegna di diapositive sulla storia di Carbonia, proiettate su una parete di un edificio del centro, a cura della Fabbrica del Cinema di Carbonia;

• concerto di Natale in Chiesa a cura dell’artista sarda Maria Giovanna Cherchi; mostra giocattoli di ieri e raccolta solidale di giocattoli di oggi;

• parate di Babbo Natale.

Giovanni Di Pasquale

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna