NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
21
Fri, Sep
35 Nuovi articoli

Sant'Antioco. 25 Studenti francesi in visita in città per stringere un gemellaggio scolastico.

Attualità Locale
Aspetto
Condividi

Saranno accolti questa sera con tutti gli onori da autorità politiche e scolastiche in aula consiliare a Sant'Antioco dove alle 17, al suono degli inni nazionali eseguiti dalla banda musicale Giuseppe Verdi, si svolgerà la cerimonia di accoglienza. Sono i 25 studenti francesi, che frequentano il Collège International Marseilleveyre di Marsiglia, giunti in Sardegna per stringere un gemellaggio scolastico con gli alunni che frequentano e la Scuola Secondaria cittadina Fermi-Mannai dell'istituto comprensivo Sant’Antioco Calasetta. Accompagnati dai responsabili della scuola e della professoressa di Sant'Antioco Barbara Sitzia che, dopo aver vinto un concorso della Comunità europea e dal ministero italiano all'istruzione, da qualche mese insegna nell'istituto di Marsiglia ed ha organizzato il gemellaggio. Gli studenti francesi sono partiti in nave domenica mattina da Tolone con destinazione Portotorres da dove lunedì hanno raggiunto Cagliari in treno. Dopo aver visitato per due giorni il capoluogo sardo che oggi giungeranno  Sant'Antioco, dove si tratterranno sino al 20 marzo  ospiti presso circa 25 famiglie i cui figli frequentano la scuola media. <Si tratta di una esperienza costruttiva, che favorisce confronto, consapevolezza di differenti stili di vita, ma anche di aspettative comuni- spiega l'assessore comunale alal cultura Rosalba Cossu che ha accettato con entusiamo la proposta della collega d'oltralpe- che per i ragazzi oltre all'arricchimento culturale, sarà esperienza di crescita, di condivisione gioiosa>. Da giovedì saranno protagonisti di un breve ed intenso tour, alla scoperta dell'isola sulcitana e del territorio, prima di ripartire per la Francia.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna