NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
17
Sat, Nov
30 Nuovi articoli

Elezioni. Dichiarazione del Consorzio Camù su Casa Pound all'EXM

Comunicati Stampa
Aspetto
Condividi

Il Consorzio Camù comunica di dover prendere atto dell’indicazione formulata dalla Prefettura di garantire la corretta dialettica democratica nella campagna elettorale, e di concedere una sala dell’EXMA a Casa Pound, per la realizzazione di un incontro con la stampa. Ciò anche in considerazione della norma nazionale che impone alle amministrazioni comunali di mettere a disposizione, in base a proprie norme regolamentari, in misura eguale ai partiti e movimenti in competizione elettorale i locali di loro proprietà, già predisposti per conferenze e dibattiti (Art. 19 Legge N. 515, 10 dicembre 1993).
Il Consorzio Camù, pur nella necessità di operare in seno agli obblighi di legge, ribadisce fermamente la profonda distanza dei propri valori culturali rispetto alle istanze espresse dal Movimento Casa Pound.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Pubblicità