NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
28
Mon, Nov
13 Nuovi articoli

Nuxis. Vendemmiano a sbafo. I carabinieri li individuano e denunciano i ladri d'uva

Cronaca Locale
Aspetto
Condividi


A Nuxis i carabinieri della locale Stazione, a conclusione di una breve indagine hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari, per furto aggravato in concorso, due ultracinquantenni entrambi del luogo, disoccupati, noti per vicende pregresse. Le indagini condotte dai militari hanno consentito di identificare negli stessi gli autori materiali del furto di circa 700 kg di uva, compiuto il 17 settembre scorso in località “Tattinu de Basciu” di proprietà di una 85enne pensionata del luogo. Non era la prima volta che ignoti sottraevano uva da quella vigna, cercando certo di approfittare dell’età della vittima. L’indagine è stata svolta in maniera tradizionale, partendo dai sospetti della signora e ascoltando a verbale alcune persone in grado di riferire notizie utili. I carabinieri hanno infine scoperto dove quell’uva fosse stata venduta da persone che non essendo proprietarie di vigna non potevano che essere gli autori del furto. L’improvvido acquirente non è stato denunciato, ha ormai trasformato quell’uva in mosto, ma i carabinieri nutrono qualche dubbio sull’incauto acquisto.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna