NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
06
Fri, Aug
40 Nuovi articoli

Cagliari. SPI-CGIL, FNP-CISL e UILP-UIL: Incontro interlocutorio con il Presidente del Consiglio regionale e i capigruppo.

Politica Regionale
Aspetto
Condividi

I segretari regionali di SPI-CGIL, FNP-CISL e UILP-UIL: «Adesso attendiamo che il Consiglio intervenga sulla Giunta per sollecitare inizialmnte i correttiviorganizzativi e funzionali alla macchina della sanità in Sardegna, in attesa che siano risolti i numerosi problemi che richiedono iniziative politiche di largo respiro concertate anche con le parti sociali”. “ E’ stato un incontro interlocutorio quello che abbiamo avuto nel pomeriggio di ieri con il Presidente del Consiglio regionale e con i capigruppo. Abbiamo presentato una serie di problemi del sistema sanitario e socio assistenziale regionale che incidono sulla qualità della vita degli anziani, per altro in Sardegna penalizzati in partenza da assegni pensionistici bassi ( in media 700 euro/mese) e dal contributo che le pensioni povere danno ai redditi familiari devastati dalla diffusa disoccupazione di adulti e di giovani senza lavoro. Liste d’attesa, carenza negli organici della sanità pubblica, potenziamento dei servizi territoriali, medicina di base, autosufficienza sono alcuni dei problemi presentati all’attenzione del Consiglio regionale. <Abbiamo chiesto ai rappresentanti del Consiglio regionale di sollecitare la Giunta a colmare tutte le carenze organizzative, accentuate dalla pandemia, del sistema sanitario regionale- scrivono I Segretari generali Marco Grecu (Spi-Cgil), Alberto Farina (Fnp-Cisl), Rinaldo Mereu (Uilp-Uil- Per questa operazione inizialmente non occorrono grandi dibattiti politici, ma solamente efficienza organizzativa. Su questo giudicheremo l’operato della Giunta. In attesa di vedere i risultati concreti conseguenti agli impegni promessi dai capigruppo, confermiamo la “Marcia regionale per la salute” in programma nel prossimo mese di ottobre”.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna