NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
29
Sun, Jan
12 Nuovi articoli

Carbonia. Ordinanza sindaco Morittu che vieta l’utilizzo di petardi, botti e artifici pirotecnici di qualsiasi genere

Politica Locale
Aspetto
Condividi

Salvaguardia della pubblica incolumità, sicurezza urbana e tutela del benessere animale: il Sindaco di Carbonia Pietro Morittu ha firmato un’ordinanza, la n. 162 del 27 Dicembre 2022, che vieta l’utilizzo di petardi, botti e artifici pirotecnici di qualsiasi genere in prossimità e ad una distanza inferiore a 200 metri da luoghi di culto, cinema, piazze pubbliche, giardini pubblici e parchi, ricoveri zootecnici nel periodo compreso tra il 30 Dicembre 2022 e il 6 Gennaio 2023.
La ratio dell’ordinanza è volta ad evitare che l’esplosione di petardi possa determinare, per lo spavento indotto dal rumore e dagli effetti luminosi, conseguenze negative a carico di persone e animali, nonché fenomeni di degrado urbano e inquinamento.
Ogni anno, infatti, soprattutto in occasione della notte di Capodanno, l’utilizzo improprio di petardi, mortaretti e artifici similari è sovente causa di infortuni alle persone, anche di gravi entità, nonché fattore di disagio per il benessere dei nostri animali, che possono spaventarsi, darsi alla fuga e perdere l’orientamento, con l’esposizione al rischio di smarrirsi o di essere investiti.
Pertanto, l’Amministrazione Comunale confida nel senso di responsabilità individuale e collettiva, affinché ciascuno di noi sia pienamente consapevole delle conseguenze che un comportamento non appropriato può avere per la pubblica incolumità dei nostri concittadini e per la sicurezza dei tanti animali d’affezione che vivono nella nostra città. Per chi non rispetterà l’ordinanza sono previste sanzioni dai 100 ai 500 euro.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna