NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
06
Thu, May
58 Nuovi articoli

Portoscuso. Il Direttore Marittimo di Cagliari, Capitano di Vascello (CP) Mario VALENTE, ha visitato l’Ufficio Circondariale Marittimo locale

Attualità Locale
Aspetto
Condividi

Giovedì 29 aprile 2021, il Direttore Marittimo di Cagliari, Capitano di Vascello (CP) Mario VALENTE, ha fatto visita all’Ufficio Circondariale Marittimo di Portoscuso in occasione della consueta attività ispettiva che annualmente viene posta in essere al fine di valutare l’efficienza del Comandi dipendenti, ha avuto modo di svolgere, unitamente al Comandante del Porto di Portovesme, il Tenente di Vascello (CP) Enrico DE QUARTO, alcuni incontri con autorità civili e rappresentanti del cluster marittimo. In particolare nel corso della mattinata, ha avuto luogo un proficuo incontro con il Sindaco del Comune di Portoscuso, Giorgio ALIMONDA, teso a chiarire e valutare, in sinergia con l’amministrazione comunale, alcuni aspetti legati allo sviluppo della portualità del porto di Portovesme, e della fruibilità degli specchi acquei antistanti l’Isola di San Pietro.
I lavori sono proseguiti con un incontro tra il Comandante VALENTE ed il Direttore del Consorzio Industriale Sulcis Iglesiente, Dott. Filippo BAGHINO. Il meeting è
stato l’occasione per analizzare le delicate problematiche legate alle operazioni di escavo del porto di Portovesme, che una volta effettuate permetterebbero un rilancio dello stesso a seguito di un incremento della capacità ricettiva, in favore di un riflesso aumento di produttività dell’intera zona industriale di Portoscuso. A seguire, il Direttore Marittimo, ha incontrato, in occasione di un sopralluogo alle infrastrutture portuali, il Capo Pilota della Corporazione Piloti dei Porti di Sant’Antioco – Portovesme – Oristano, Comandante Alessandro VACCA, con il quale ha analizzato e discusso, con uno occhio ai profili specificamente tecnici/operativi, la fattibilità di un probabile prossimo utilizzo di parte del porto, a fronte della realizzazione delle opere di dragaggio di cui sopra, ed in relazione ai probabili sviluppi dell’area, così come illustrati precedentemente dal Sindaco di Portoscuso.
La visita si è conclusa con un’assemblea in favore di una rappresentanza del personale, al quale ha espresso il proprio apprezzamento per il servizio svolto e, in particolare, per l’impegno profuso nel corso del difficile anno appena trascorso per sostenere le necessità dell’utenza del mare a fronte dell’attuale contesto
epidemiologico.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna