NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
23
Mon, May
24 Nuovi articoli

Sant’Antioco. Il Comune investe sui giovani e sulla cultura con “Fermenti in Comune”

Politica Locale
Aspetto
Condividi

Il Comune di Sant’Antioco investe sui giovani e sulla cultura. Lo fa con la partecipazione al bando Anci “Fermenti in Comune” aggiudicandosi un finanziamento di 60 mila euro a cui si aggiunge un cofinanziamento comunale di 27 mila euro per la realizzazione del progetto “MuseoDiffuso.exe - Centro esperienze creative Ex-Montegranatico”. Grazie al finanziamento una parte dell’ex stabile Montegranatico potrà dunque diventare un luogo di formazione culturale, tra tradizioni e innovazioni, arti figurative, esperienze, all’insegna dell’inclusione, della partecipazione e dell’uguaglianza. L’obiettivo è realizzare un centro esperienziale di interpretazione del territorio, uno spazio polifunzionale contenitore di eventi e generatore di contenuti, creato da e per i giovani. Un lavoro di co-progettazione lungo e articolato, il “MuseoDiffuso.exe - Centro esperienze creative Ex-Montegranatico”, che ha visto il coinvolgimento delle associazioni culturali locali coordinate dall’Ufficio Cultura del Comune. Il primario beneficio è rispondere ai bisogni dei giovani, svolgere attività che soddisfino le aspettative creative di ognuno, favoriscano il protagonismo sociale, la possibilità di partecipare attivamente alla vita del centro e della comunità locale, incentivare l’apprendimento e l’orientamento verso “competenze chiave”, spendibili anche nel mercato del lavoro.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna