NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
19
Wed, Jun
0 Nuovi articoli

Sarroch. corpo forestale sequestra cannabis

Cronaca Regionale
Aspetto
Condividi



il Corpo Forestale arresta un uomo e sequestra 209 piante di canapa. Sequestrati anche i fabbricati e gli impianti funzionali alla coltura. È l’operazione messa a segno il 12/05 in territorio di Sarroch dalla Stazione Forestale di Pula e dal Nucleo investigativo dell’Ispettorato di Cagliari

Nel Comune di Sarroch, in località Spagnolu, i forestali hanno approfondito i controlli su un fondo edificato, eseguendovi una perquisizione finalizzata alla ricerca di sostanze stupefacenti. Infatti dall'esterno dell'area, completamente recintata, era percepibile il tipico odore emanato dalla marijuana e, inoltre era stata notata, dietro uno dei fabbricati, la presenza di alcune piante di cannabis.

Le operazioni hanno consentito di accertare che all'interno di uno dei fabbricati erano state allestite tre stanze completamente attrezzate per la coltivazione della cannabis, con impianti di illuminazione, aerazione, climatizzazione, umidificazione.
In due delle stanze sono stati rinvenute piante di cannabis coltivate in vasi e prossime alla maturazione. All'interno della proprietà è stato scoperto un ulteriore locale, adibito alla medesima coltivazione: un vano interrato accessibile da una botola. Qui sono state rinvenute infiorescenze di canapa indiana in fase di essiccazione. Rinvenute, inoltre, attrezzature per la determinazione del peso e per il confezionamento della sostanza stupefacente. Complessivamente sono state rinvenute n. 209 piante di canapa in vaso.Sarroch
I narcotest su campioni delle sostanze sequestrate, richiesti ed immediatamente eseguiti grazie alla collaborazione del Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica, hanno evidenziato positività ai derivati della canapa indiana.

Il proprietario degli immobili, presunto responsabile delle attività illecite accertate e con precedenti specifici, è stato tratto in arresto in flagranza di reato in relazione alla coltivazione e detenzione illecite di sostanze stupefacenti a scopo di spaccio e accompagnato presso l'abitazione in regime di arresti domiciliari.
In data 13.05.2024 il Giudice del Tribunale di Cagliari ha convalidato l'arresto così come richiesto dal P.M., applicando la misura cautelare dell'obbligo di dimora nel Comune di Sarroch. Nei confronti del medesimo si procede con rito direttissimo

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti!! E' Gratis

Iscriviti attraverso il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.
Pubblicità