NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
23
Mon, May
24 Nuovi articoli

Olbia. Inaugurata alla Stazione Marittimala mostra interattiva “Illusion Nothing is as it seems”.

Ritagli
Aspetto
Condividi

È stata inaugurata a Olbia la mostra ILLUSION: NOTHING IS AS IT SEEMS coprodotta dalla Science Gallery of Ireland ed il Trinity College di Dublino. Il taglio del nastro è stato affidato all’assessore comunale al Bilancio e Programmazione Alessandro Fiorentino che ha espresso soddisfazione per un'esposizione che, dopo l'Irlanda, gli Stati Uniti e la Cina, è arrivata in Sardegna, prima a Cagliari e, infine, proprio nel capoluogo gallurese grazie all’impegno di Opificio Innova con la collaborazione di INNOIS e della Fondazione di Sardegna.

L'esposizione interattiva che unisce arte, scienza e magia sarà visitabile nella cornice della Stazione Marittima del porto (1°piano) fino alla metà di marzo del 2022 e sarà aperta anche durante le festività di Natale (tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 20, ultimo ingresso ore 19.15).

Il pubblico di tutte le età potrà ammirare 19 installazioni, utilizzando i principi della scienza: un'esperienza al tempo stesso divertente ed educativa, immersiva e stimolante, che permette di indagare su come la percezione sostiene il nostro modo di vedere, sentire, pensare e capire il mondo, e mostra come ciò che percepiamo sia molto spesso radicalmente diverso dalla realtà che osserviamo con gli occhi.

ILLUSION presenta una serie di opere d'arte che trattano diversi tipi di illusioni, da Significant Birds di Nye Parry, una illusione uditiva che esplora come un'unica onda sinusoidale venga isolata dalla registrazione di una voce umana, a Cubes di Jennifer Townley, una scultura in alluminio basata su un motivo geometrico di rombi che danno l'illusione di vedere sei cubi, mentre in realtà i cubi percepiti risultano dalla composizione di tre rombi. Un'altra opera, The Hurwitz Singularity di Jonty Hurwitz, ci spinge ad interagire con la struttura compositiva prima ancora che l'illusione sia rivelata.

PREZZI: Intero: 10 €, Studenti e anziani: 8 €, Bambini fino a 5 anni: gratuito, Giornalisti: gratuito. Disabili ed accompagnatori: gratuito. Riduzione del 50% per i convenzionati. Prezzi speciali per docenti e scolaresche. Ogni mercoledì si entra a metà prezzo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna