NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
18
Fri, Aug
38 Nuovi articoli

Calcio. Promozione. Il Carbonia ha vinto in rimonta ad Arbus ed ora ha 3 punti di vantaggio sul Guspini Terralba

Calcio
Aspetto
Condividi


Il Carbonia ha vinto in rimonta ad Arbus (la squadra di casa era passata in vantaggio con Martinez), 2 a 1 con goal di Cristian Mameli e Daniele Contu, ed ha compiuto un passo avanti quasi decisivo per la conquista del secondo posto al termine della stagione regolare che consentirà di giocare in casa il primo turno dei play-off promozione, contro il Guspini Terralba che oggi è stato costretto al pareggio, 1 a 1, sul campo del Sant’Elena Quartu. Il vantaggio del Carbonia di Andrea Marongiu sulla squadra di Sebastiano Pinna è salito a 3 punti e a tre giornate dalla fine, considerato che i giochi sono ormai fatti sia in testa sia in coda, dovrebbero essere sufficienti.
La vittoria di misura della capolista Samassi sulla Monteponi, 1 a 0, ha reso matematica sia la promozione della squadra di Paolo Busanca, sia la retrocessione di quella di Alessandro Cuccu. La quadra rossoblu conclude così amaramente, con tre giornate di anticipo sulla conclusione del campionato, una stagione molto negativa.
Continua a vincere a convincere il Carloforte, impostosi di misura, 2 a 1, sul Selargius. Con i tre punti odierni, la squadra di Tony Poma ha scavalcato sia l’Arbus sia il Sant’Elena, ora è quinta in classifica, con 41 punti, ad un solo punto dal Seulo 2010 che ha superato 3 a 2 la San Marco, e calendario alla mano, può legittimamente aspirare anche al quarto posto. Domenica prossima infatti, il Carloforte giocherà a Villacidro, sul campo di una squadra virtualmente retrocessa, mentre il Seulo 2010 giocherà sul campo del Guspini Terralba. Nelle ultime due giornate, i rossoblu giocheranno in casa con il Quartu 2000 e sul campo della Frassinetti, a Elmas, mentre il Seulo 2010 giocherà in casa con il già promosso Samassi e a Iglesias con la già retrocessa Monteponi. Sugli altri campi, oggi la Tharros ha superato per 2 a 1 la Frassinetti Elmas, il Bari Sardo ha travolto per 4 a 0 il Quartu 2000 e il Siliqua, infine, ha battuto 1 a 0 la Villacidrese.
Nel girone B del campionato di Prima categoria, superando di misura la Fermassenti, 2 a 1, ha conquistato la promozione in Promozione regionale con tre giornate di anticipo, avendo 8 punti di vantaggio sul Gonnosfanadiga che domenica prossima osserverà il proprio turno di riposo.

Giampaolo Cirronis

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna