NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
29
Thu, Jun
60 Nuovi articoli

Promozione. Il Carbonia vince a Selargius e tiene il passo del Samassi, vola il Carloforte, perde la Monteponi

Calcio
Aspetto
Condividi

Immediato riscatto del Carbonia, corsaro a Selargius con il netto punteggio di 2 a 0 (una rete per tempo, di Daniele Contu e Stefano Demontis) e sempre in scia della capolista Samassi (40 punti contro 42), impostosi di misura sul campo del Bari Sardo, per 1 a 0. Ha perso, a sorpresa, il Guspini Terralba, sul campo del fanalino di coda Villacidrese, ancora terzo ma ora a ben 6 punti dalla squadra di Andrea Marongiu. A questo punto, nonostante al termine del campionato manchino ancora 13 giornate, la lotta per il primo posto sembra riservata alla coppia Samassi – Carbonia e potrebbe decidersi nel confronto diretto in programma il 9 aprile, all’11ª giornata, al “Carlo Zoboli” di Carbonia. I risultati maturati sugli altri campi hanno aumentato il vuoto alle spalle di Samassi e Carbonia, anche al di là del Guspini Terralba. Il Seulo 2010, vincendo ad Arbus per 3 a 1, lo ha scavalcato in classifica al quarto posto, ma a ben 13 punti dal Samassi e a 11 dal Carbonia, mentre la San Marco, dopo aver subito un pesantissimo 0 a 3 in casa con il Bari Sardo, è crollata anche a Carloforte, dove è stata battuta con un netto 4 a 1. Per i tabarchini di Tony Poma si tratta della seconda vittoria consecutiva, dopo quella di Carbonia e la quota 22 punti vale il decimo posto ed una grossa ipoteca sulla salvezza finale. A quota 22 c’è anche il Siliqua che pareggiando 2 a 2 sul campo del Sant’Elena, a Monserrato, si conferma in grande crescita. Un’altra giornata nerissima per la Monteponi, travolta dalla Tharros a Oristano per 3 a 0 ed ora ultima in classifica in compagnia del Bari Sardo. Per la squadra rossoblu la strada verso la salvezza si fa sempre più in salita. Chi, viceversa, ha fatto un passo quasi decisivo verso la salvezza, è la Frassinetti Elmas di Virgilio Perra che ha superato il Quartu 2000 per 2 a 0 e con 6 punti in due partite (dopo il 2 a 1 casalingo al Selargius) ha raggiunto quota 24 punti. Domenica prossima sia il Carbonia sia il Samassi giocheranno in casa, rispettivamente contro il Quartu 2000 e il Carloforte, mentre la Monteponi ospiterà la Villacidrese in uno scontro salvezza che non potrà assolutamente sbagliare. Le altre partite della quarta giornata di ritorno sono: Siliqua – Arbus, Sant’Elena – Bari Sardo, San Marco – Selargius e Seulo 2010 – Tharros.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna