NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
28
Sat, Mar
45 Nuovi articoli

Iglesias. Attività di prevenzione COVID-19. Ordinanza del Comune

Politica Locale
Aspetto
Condividi


In ottemperanza alle disposizioni contenute nei Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’08/03/2020, del 09/03/2020 e dell’11/03/2020, relativi al contenimento delle infezioni COVID-19, ed alle ordinanze del Presidente della Regione Autonoma della Sardegna in materia di sanità pubblica, il Sindaco di Iglesias Mauro Usai, ha emesso un’ordinanza contenente le disposizioni relative, al fine dare applicazione alle norme contenute nei decreti ministeriali.
Le misure adottate e contenute nell’ordinanza, con valore a partire dalla data odierna, e fino al 03/04/2020, riguardano:

- La sospensione immediata per le rivendite di generi di monopolio in attività nel territorio del Comune di Iglesias e dotate di apparecchi per il gioco lecito, di tutte le tipologie di gioco che prevedono vincite in denaro e non.

- La possibilità per le persone di spostarsi dalla propria abitazione per consentire l’espletamento dei bisogni fisiologici degli animali domestici, esclusivamente per una distanza massima di 250 metri dal portone d’ingresso della propria casa, provvedendo a mantenere la distanza interpersonale di almeno 1 metro da eventuali altre persone.

- La sospensione di qualsiasi attività motoria e di qualsiasi pratica sportiva all’aperto in luoghi pubblici, divieto esteso anche alle semplici passeggiate, fatta eccezione per l’attività motoria motivata da documentate esigenze mediche, legate a particolari patologie.
Le citate esigenze mediche dovranno essere autodichiarate e si dovrà provvedere a mantenere la distanza interpersonale di almeno 1 metro da eventuali altre persone.

- Relativamente al disbrigo delle incombenze necessarie consentite, come gli acquisti di farmaci e generi alimentari, l’obbligo di limitare le uscite ad una sola persona per nucleo familiare, (n.1 uscita, n.1 persona), fatte salve le necessità delle persone anziane o non autosufficienti che vivono da sole e devono essere accompagnate, le quali hanno a disposizione anche il servizio di assistenza predisposto dall’Amministrazione Comunale.

- La chiusura dell’apertura al pubblico dell’ecocentro comunale.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna