NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
10
Mon, Aug
37 Nuovi articoli

Carloforte. Il sindaco interviene sulla proposta di istituzione Area Marina Protetta.

Politica Locale
Aspetto
Condividi

«Qualche giorno fa il ministero dell’Ambiente ha stanziato 500.000 euro per finanziare la fase istruttoria finalizzata all’istituzione dell’Area Marina Protetta dell’Isola di San Pietro. L’Amministrazione comunale di Carloforte intende incentivare lo sviluppo economico delle attività legate alla nautica, alla pesca e, più in generale, al turismo del mare.» Lo scrive, in una nota, Tore Puggioni, sindaco di Carloforte. «Anche alla luce della maggior parte delle esperienze italiane, l’Area Marina Protetta potrebbe essere anche per noi una grande opportunità di sviluppo per il tessuto socioeconomico. Sviluppo attraverso l’ambiente – aggiunge Tore Puggioni -. Detto questo: nulla è stato deciso, tutto è ancora da scrivere insieme. Respingiamo al mittente le accuse di chi afferma che non ci sarebbe più nulla da discutere, perché tutto sarebbe già precostituito. Non è così. Siamo tutti chiamati responsabilmente a dire la nostra.» «L’Amministrazione comunale non permetterà mai che l’eventuale istituzione di un’Area Marina Protetta avvenga dall’alto, senza il pieno coinvolgimento delle categorie e dei cittadini di Carloforte – sottolinea ancora Tore Puggioni -. Se Area Marina Protetta sarà, lo sarà tenendo conto delle esigenze degli abitanti di un’isola che ha delle tradizioni ed un’identità precisa.» «Proprio per questo, inizieremo tra qualche giorno una serie di incontri con tutte le categorie interessate al tema e subito dopo arriveremo ad una o più assemblee aperte – conclude il sindaco di Carloforte -. Guardiamo al futuro con ottimismo e fiducia, avendo a cuore esclusivamente l’interesse collettivo.»

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna