NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
20
Mon, Aug
23 Nuovi articoli

Cagliari. Arpas: nuovo avviso di condizioni meteorologiche avverse, valido fino a mezzanotte del 3 maggio 2018. Disagi in tutta la Sardegna

Cronaca Regionale
Aspetto
Condividi

L’Arpas ha pubblicato oggi un nuovo avviso di condizioni meteorologiche avverse per piogge, temporali e mareggiate, valido dalle 20.00 di oggi alle 23.59 di domani, 3 maggio 2018. Questa sera, precipitazioni diffuse anche temporalesche con cumulati moderati, interesseranno l’intera Sardegna su cui persiet l'allarme arancione, con cumulati fino ad elevati sul quadrante di Sud-Ovest. Domani, 3 maggio, precipitazioni diffuse anche temporalesche a cumulato moderato, interesseranno l’intera Sardegna, con cumulati fino ad elevati sul quadrante di Sud-Est. Dalla serata di oggi, inoltre, i forti venti da Nord-Ovest potrebbero causare mareggiate sulle coste esposte del settore occidentale fino alle ore centrali di domani. Intanto piove ininterrottamente ad 24 ore con molte scuole chiuse, fiumi e ruscelli esondati e allerta per rischio idrogeologico e idraulico. In tutta la Sardegna, dove continua ad imperversare la pioggia che non ha dato tregua durante tutta la notte, soprattutto nella parte del centro sud dell'Isola.pioggia La Protezione civile regionale ha prorogato l'allerta per rischio idrogeologico e idraulico per la giornata di oggi, ma acquazzoni e temporali sono attesi anche domani e per tutta la settimana, con temperature che sono calate vertiginosamente di qualche 4-5 gradi.Nel sulcis iglesiente sono diversi i centri dove è dovuta intervenire protezione civile, vigili e forze dell'ordine. A Carbonia è caduto a causa delle infiltrazioni in controsoffitto di un reparto dell'Ospedale Sirai. A Montevecchio un grosso masso è casutao sulla provinciale per il mare. Pericolo frane a Vilalcidro con chiusura di strade vicinali. A Calasetta allagata la zona di S'acqua de Su Cardu. A Sant'Antioco, mentre continua a piovere, sono caduti oltre 90 millimetri di acqua. Nessun problema nel centro urbano tenuto sotto controllo da vigili, protezione civile e barracelli. Chiusa la strada litoranea di Su pranu dove rio Sarriaxiu è esondato. Una famiglia è stata evacuata da una casa di campagna rimasta isolata. Sott'acqua anche la zona Pip mentre rio Calalunga ha innondato d'acqua la valle dell'estuario rendendo impossibile attraversare il guado. In azione le ruspe per ripulire argini e cunette

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna