NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
24
Wed, Jan
49 Nuovi articoli

Blitz Guardia di Finanza in tre negozi cinesi. Sequestrati 25mila giocattoli pericolosi. Un sequestro anche a Sant'Antioco

Cronaca Regionale
Aspetto
Condividi


Maxi operazione della Guarda di finanza di Cagliari mirata a garantire la sicurezza dei cittadini, anche i più piccoli, soprattutto durante il periodo di Natale. Ispezionate tre attività gestite da cinesi, sequestrati quasi 25 mila giocattoli e 320 mila articoli elettrici con il marchio "Ce" contraffatto, considerati pericolosi per la salute dei consumatori. Denunciata la titolare di una delle attività, multati gli altri due. Il primo controllo è scattato in un magazzino in viale Monastir, a Cagliari, dove sono stati sequestrati 24.884 giocattoli e articoli per bambini, 322.106 lampade a led, pronte per essere commercializzate, tutte con marchio "Ce" contraffatto. Il secondo intervento è stato effettuato dalla Gdf della Tenenza di Sarroch in un negozio di Capoterra: sequestrati 1.065 articoli privi del marchio "Ce" o con un simbolo contraffatto. Infine i militari di Iglesias hanno eseguito un controllo in un negozio di Sant'Antioco dove hanno sequestrato 415 articoli tra cui luminarie, portalampade, multiprese, microfoni, lampadine e faretti tutti privi del marchio "Ce".
Ansa

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna