NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
25
Mon, Sep
58 Nuovi articoli

Cagliari. Algerino bloccato con 5mila euro falsi. Arrestato dai Carabinieri di Cortoghiana

Cronaca Regionale
Aspetto
Condividi

I carabinieri della stazione di Cortoghiana che domenica mattina si trovavano al porto di Cagliari per un normale servizio di prevenzione mirata al controllo degli stranieri disposta dal Comando provinciale di Cagliari, hanno notato un algerino a loro noto in quanto era sbarcato nei giorni scorsi sulle coste del Sulcis. L'uomo che si stava allontanado dalla zona del porto dove era appena arrivata una nave traghetto proveniente da Civitavecchia è stato così fermato. Perquisito i carabinieri hanno trovato nascosti nel trolley cinquemila euro in banconote da 20 falsi. Si trtattava di 251 banconote false da 20 euro, tutte di buona fattura e con numero di serie diverso. Per testare la qualità delle banconote i carabinieri hanno provato a pagare un caffè in un locale e il barista non ha capito che i soldi erano falsi. L'algerino non ha fornito alcuna spiegazione sul possesso o la provenienza del denaro di conseguenza i militari dell'arma hanno proceduto all'arresto di Salim Mouesi, di 21 anni, che è stato sottoposto a processo per direttissima ieri mattina presso il Tribunale di Cagliari.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna